Con Martina Benati e Giovanni Ridolfi, La chiesa del Santo Sepolcro a Caprino Veronese.

Con Martina Benati e Giovanni Ridolfi, La chiesa del Santo Sepolcro a Caprino Veronese.

La chiesa del Santo Sepolcro a Caprino Veronese, Verona 2017

Nel volume mi appartengono i capitoli: Note storiche; Note architettoniche; La questione del gruppo scultoreo con la rappresentazione de La deposizione di Gesù nel sepolcro; I dipinti; Appendice di documenti.
Lo studio, introdotto dalla relazione degli archeologi Martina Benati e Giovanni Ridolfi, ha voluto indagare la chiesa all’interno della quale in tempi recenti si ha attestata la presenza del gruppo scultoreo, in attesa del suo ritorno dopo le operazioni di restauro presso “L’opificio delle pietre dure di Firenze”. Quindi sulla presenza delle sculture per la quale, purtroppo, non è stata rinvenuta documentazione anteriore al primo Novecento, non definendo così la questione sulla collocazione originaria del gruppo e su quando e come, eventualmente, fosse finito nell’oratorio caprinese.
Un inserto di tavole a colori fuori testo conclude degnamente il volume, apportando una testimonianza iconografica atta ad illustrare il patrimonio artistico della chiesa.